La nuova Coupè in casa BMW: arriva la Serie 4, elegante e sportiva

Redazione

La nuova Coupè in casa BMW: arriva la Serie 4, elegante e sportiva

- giovedì 13 Febbraio 2014 - 08:55

Dopo tre generazioni, la Serie 3 Coupé sale un gradino e diventa Serie 4 Coupé, un nome nuovo sì, ma senza perdere i tratti distintivi del marchio BMW : armonia, dinamicità ed effetto sportivo.

Di Ambra Drago

La nuova “4 “, oltre ad essere più lunga e con carreggiate più ampie della precedente Serie 3 Coupé è una sportiva pura ed è la BMW con l’assetto più basso di tutte, ciò che esalta le sensazioni e il piacere di guida. Questa quattro posti con il cofano allungato e la linea spiovente del tetto (abbassata di 16 millimetri) che le conferiscono un aspetto più affusolato e filante ha tutti i numeri per soddisfare l’esigenze dei clienti amanti dell’assetto sportivo in una berlina. La  struttura è  dinamica esaltata armonicamente da  linee nette e taglienti  e da  grandi superfici tondeggianti .Passiamo all’interno, tutto e facilmente alla portata di meno del guidatore. I sedili ospitano quattro adulti con le due poltroncine posteriori che si possono ribaltare anche separatamente per un ulteriore iniezione di praticità e fruibilità .Un auto completa e  grintosa pronta a sfidare qualsiasi curva, in Italia riscuoterà successo con il motore quattro cilindri diesel da 184 cv, dotata anche di un ottimo sistema frenante a trazione posteriore.

Per quanto riguarda gli equipaggiamenti che uniscono lo stile classico ed elegante BMW all’assetto sportivo si passa : dalla  Luxury con le finiture cromate, più grintosa alla Sport con elementi nero lucidi. Come non ricordare la Modern con ambienti chiari e elementi satinati. Invece lo sportivo M Sport offre l’assetto ribassato di 10 mm. e freni a 6 pistoncini performanti. Da non dimenticare l’evoluzioni tecnologiche con l’evoluzioni del ConnectedDrive con scheda Sim con le stesse funzionalità di un vero smartphone che permette di collegarsi anche ad Aupeo (web-radio) e ai social media come Facebook e Twitter, con un collegamento intelligente in rete di passeggeri, vettura e ambiente esterno. L’auto sarà disponibile presso ad un prezzo di partenza pari a 41.200€ per la versione 420d, 43.900€ il prezzo della 428i a benzina e 51.700 infine sarà il prezzo di partenza per la più potente della gamma 435i sei cilindri turbo benzina.

Con un sovrapprezzo ci circa 3.000€ rispetto alle motorizzazioni a benzina saranno disponibili anche la 428xi e 435xi entrambe dotate di trasmissione integrale X Drive a quattro ruote motrici. Il mese di novembre porterà tante novità, perché arriveranno la 420i benzina da 2.0 cc. 184 cv. e  saranno disponibili anche due motori diesel con sei cilindri da 3.0 cc,, rispettivamente il 430d da 258 cv. che costerà da 51.500 euro e il 435xd da 313 cv. proposta a 57.000 euro.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta