L’acqua è vita

Redazione

L’acqua è vita

- sabato 23 Novembre 2013 - 19:02

L’aria satura di gas, i cibi sempre più chimici, l’acqua clorata degli acquedotti e le acque in bottiglia con scadenza di anni, sono solo degli esempi di quanto il nostro ambiente sia intossicato. La disintossicazione quindi, è oggi basilare per poter vivere nel benessere ed in salute.

 

Acqua-h2o

Il nostro corpo è formato al 70% di acqua, questo ti fa capire, quanto l’acqua sia fondamentale per la salute e per la vita stessa.

Oggi, come mai nella storia dell’essere umano, siamo continuamente a contatto con un ambiente ormai intossicato.

L’aria satura di gas, i cibi sempre più chimici, l’acqua clorata degli acquedotti e le acque in bottiglia con scadenza di anni, sono solo degli esempi di quanto il nostro ambiente sia intossicato.

La disintossicazione quindi, è oggi basilare per poter vivere nel benessere ed in salute.

L’acqua è il primo elemento sia della Terra che del nostro organismo. Senza acqua nulla potrebbe esistere.

Con un corretto uso dell’acqua e soprattutto di un acqua alcalina, come era in principio l’acqua della Terra, si aiuta il nostro organismo nel naturale processo di disintossicazione.

Per approfondire leggi  l’estratto in formato Ebook del Dott. Francesco Oliviero, del suo ultimo libro “Manuale del Benessere”.

Inserisci il codice promo “inchiesta sicilia” per usufruire di un regalo riservato ai lettori di www.InchiestaSicilia.it

Buona Lettura

 

Immagine1

 

Acqua Kangen, piena di energia

Scopri come fare il pieno di energia con Acqua Kangen

A differenza dell’acqua Kangen, la maggior parte delle acque minerali e dell’acqua di rubinetto ha valori di ORP superiori a +400 mV, ed è satura di protoni; agisce acquisendo elettroni e ossidando le altre molecole.

 

Non solo quest’acqua non ha energia, ma sottrae energia al nostro corpo!

Meno energia significa stanchezza, insonnia, degenerazione delle cellule, tumori.

Infatti, poiché da più di 20 anni mi occupo di Elettroagopuntura secondo Voll, che è una metodica strumentale attraverso la quale si può misurare l’energia di base del corpo (direttamente proporzionale alla quantità di acqua contenuta nelle cellule e nel tessuto intercellulare) e il potenziale energetico dei punti di agopuntura, posso affermare che mi preoccupo notevolmente quando trovo una persona che al test ha un’energia di base molto bassa, perché significa che sta sviluppando una malattia cronico-degenerativa o tumorale, o le ha già in atto.

La mia ricerca è sempre stata volta all’obiettivo di innalzare il livello energetico di base della persona, che secondo l’EAV dovrebbe essere da 82 a 88 mV in una scala tarata da 0 a 100, e ho prescritto per anni innumerevoli integratori antiossidanti, che spesso hanno costi elevati, anche perché provengono da terre lontane e devono essere assunti per lunghi periodi, anche per tutta la vita!

Sarebbe bellissimo far risparmiare ai miei pazienti centinaia o migliaia di euro l’anno, evitando di prescrivere decine di rimedi antiossidanti, soltanto bevendo acqua Kangen!

Questa è veramente una rivoluzione Copernicana nel campo della salute e del benessere, perché per la prima volta un medico o un terapeuta hanno la possibilità di attuare una prevenzione primaria della salute, cioè poter impedire che le malattie arrivino, semplicemente facendo bere ai loro pazienti un’acqua che ha un costo irrisorio, meno di 1 centesimo di € al litro!

Prevenire in modo primario le malattie, cioè impedire che si realizzino, o fare prevenzione secondaria, cioè evitare l’aggravamento e le recidive (una volta che la patologia sia divenuta cronica) sono oggi alla portata di tutti, e sarà sufficiente soltanto il cambio del paradigma su cosa sia la salute e la malattia.

In termini energetici, secondo una visione profonda del significato della Vita, una malattia è legata ad una carenza di energia, o a una situazione di blocco del libero fluire dell’energia lungo i canali.

 

Per informazioni su Acqua Kangen

Andrea Viragh

329/8958423  – 331/6085561

 

Alex Marengo

329/0592057

 

Email: info@webkangen.com

            commercial@webkangen.com

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta