Assemblea pastorale sabato e domenica prossimi a Palermo

Assemblea pastorale sabato e domenica prossimi a Palermo

- giovedì 23 Gennaio 2020 - 08:36

In Cattedrae e al SS Salvatore, due giorni di riflessione e studio a 60 anni dal Concilio Vaticano II.

“Con l’assemblea pastorale non vogliamo fare archeologismo religioso, ma attualizzare il messaggio del Concilio nella Chiesa altempo odierno. Con questa iniziativa vogliamo essere segno di pace, giustizia e sinodalità per una Chiesa evangelica”. A dichiararlo l’Arcivescovo, mons. Corrado Lorefice, quando ha presentato, insieme al vicario generale, mons. Giuseppe Oliveri, l’assemblea pastorale in programma sabato e domenica 26 gennaio 2020 a 61 anni dall’annuncio del Concilio Vaticano II da parte di papa Giovani XXIII. Nella sala per l’occasione è stata esposta una copia dell’Osservatore Romano del 12 ottobre 1962, data in cui è nato proprio Lorefice che ha recepito con tanta gioia l’intuizione del Concilio Vaticano II.
L’assemblea di sabato e domenica si colloca nel cammino che la Chiesa palermitana sta compiendo in questi anni, ripensando alla sostanza del Vangelo che pensa alla luce del suo Signore. Le relazioni saranno tenute da diversi vescovi, teologi e testimoni della Fede anche attraverso esponenti dell’arte che hanno immediatamente condiviso la proposta per una Chiesa sinodale e missionaria.
Nel corso dell’incontro è stato anche ricordato il sacrificio del giornalista, Mario Francese, il cui 41° anniversario dell’uccisione da parte della mafia, ricorre proprio nei giorni in cui si celebral’assise diocesana e il santo patrono dei giornalisti.

“Facciamo memoria del santo patrono dei giornalisti, San Francesco di Sales – ha proseguito l’Arcivescovo – e per questo vi chiedo diaiutarci a interpretare gli eventi che ci apprestiamo a vivere, congrande onestà culturale per fare arrivare il frutto di questo convenire per condividere una esperienza di Fede e per evitare lederive di chi vuole esercitare un potere schiavizzante dell’informazione non corretta”.

Ufficio Stampa Diocesipa