Come “sfondare” la rete

Redazione

Come “sfondare” la rete

- domenica 02 Ottobre 2016 - 09:33

 

Un fitto e illuminante corso ad hoc per coloro che intendono far conoscere i propri prodotti attraverso appositi siti e blog. Perché non è facile come sembra…

“Impara a scrivere sul web in modo chiaro e comprensibile”, recita eloquentemente il lancio di Scrivere non è un’impresa!, manifestazione che si propone di condensare in un’articolata full immersion metodi, regole e qualche “dritta” – partendo dalle basi – per diventare, da profondi conoscitori di un determinato settore, dei bravi bloggers, magari con un reddito, o per aiutare la propria a azienda a decollare o migliorare attraverso l’ormai prezioso e insostituibile apporto del web. Si tratta di un incontro – il primo del genere che si tiene a Palermo, dopo i successi riscontrati a Torino e Bologna (e fra poco farà tappa pure a Roma) – per approfondire una materia di grande utilità.

Dunque, imprenditori piccoli e grandi interessati al soggetto in questione, magari già titolari di un website gestito in piena autonomia, potranno recarsi presso la sede dell’iniziativa, in via Alloro 64, sabato 15 ottobre, e ascoltare le lezioni tenute da Silvia Sola, docente ed esperta di scrittura che si è già occupata di insegnare l’argomento nell’ambito di CON-TESTO, e Tonya Puleo, SEO dell’agenzia Dadonet, che si è fatta promotrice e veicolo del progetto nel capoluogo siciliano. Il corso della durata di sette ore (dalle 9 alle 18, con pausa), al quale si accede grazie a una quota di 180 € (pagabile via PayPal o bonifico bancario e comprensiva di caffè di benvenuto e pranzo leggero), si rivolge a coloro che vorrebbero promuovere la propria attività in rete e non intendono pubblicare nei loro spazi su Internet i soliti testi evidentemente scopiazzati, tediosi o scritti senza alcuna cura per la forma e, spesso, privi di rispetto perfino per la punteggiatura, la sintassi, la grammatica, l’ortografia. In aggiunta, oltre a saper leggere “criticamente” su un monitor, è importante anche apprendere a presentarsi in maniera efficace e sfruttare al meglio in tal senso le notevoli potenzialità insite nei social networks (per accattivare, ma anche per vendere, non limitandosi a pubblicizzare qualche sconto).

E poi, tramite appositi esercizi e l’indicazione degli strumenti adatti, si prenderà confidenza con l’utilizzo fondamentale delle keywords, delle pagine descrittive, dei piani editoriali più idonei alle proprie esigenze, per arrivare a strutturare correttamente – con limpidezza e immediatezza – i contenuti e renderli il più possibile gradevoli, fruibili, di buona qualità, dribblando vocaboli e terminologie di cui tutti abusano, nonché le espressioni tecniche o “distanti” dall’utente. I partecipanti alla fine riusciranno pure a “calibrare” gli articoli e a misurarne il gradimento, nell’ottica di conquistare nuove fette di clientela. E non sembrerà più così complicato.

Per saperne di più e  iscriversi: www.dadonet.net, info@dadonet.net o 393.8513669.