Storie della buonanotte per bambine ribelli

Giusi Serravalle

Storie della buonanotte per bambine ribelli

- lunedì 01 Maggio 2017 - 08:12

Al centro di forti dibattiti, Storie della buonanotte per bambine ribelli, il libro di Francesca Cavallo ed Elena Favilli, è diventato subito un racconto di grande successo...

Al centro di forti dibattiti, Storie della buonanotte per bambine ribelli, il libro di Francesca Cavallo ed Elena Favilli, è diventato subito un racconto di grande successo

 

di  Giusi Serravalle

Dedicato alle bambine ribelli, il libro può essere letto anche dai maschietti. Anzi, potrebbe essere un modo per educarli saggiamente a rapportarsi con le bambine ribelli. Ma chi sono le bambine ribelli, le protagoniste intraprendenti e coraggiose che affollano le pagine dell’ultima novità letteraria di Francesca Cavallo ed Elena Favilli.
Sono donne di tutti i colori, donne cristiane, donne musulmane, donne atee. E poi ci sono donne scienziate, donne artiste, donne sportive, donne politiche. Donne dai mille volti ritratte in breve; in una pagina breve, ma intensa. Una pagina magari poco esaustiva per raccontare le mille sfaccettature di donne che con il proprio coraggio e la loro grandezza hanno tracciato un percorso nella vita di tutte le altre donne.
Storie della buonanotte per bambine ribelli” è uno (straordinario) esempio di come si possa riuscire a realizzare un progetto editoriale ambizioso, anticonvenzionale, socialmente rilevante senza avere le spalle coperte da una grande casa editrice.Cavallo e Favilli
E’ un libro importante per l’emancipazione femminile. Perché attraverso il racconto della vita di queste figure femminili è possibile percorrere anni di storia dell’emancipazione del sesso debole. Ma ciò che si coglie in queste storie è soprattutto il messaggio che le autrici voglio trasmettere ai lettori che ciascuna donna è quello che è, per quel che le accade, ma che può fare delle scelte e sono proprio queste scelte che determinano la loro esistenza e la loro essenza.
Come si  prevedeva,  Storie della buonanotte per bambine ribelli, nato per combattere gli stereotipi di genere, sta facendo discutere parecchio di sé. Le vite di queste donne straordinarie raccontate nel libro non hanno convinto tutti. Ma poco importa; il libro pubblicato in Italia da Mondadori,  è primo in classifica, ed è un successo anche all’estero.
Al di là del dibattito apertosi attorno a questo libro, la crescente richiesta di libri per bambini e ragazzi capaci di rompere gli schemi e di proporre un racconto anticonformista, antirazzista, contro le discriminazioni e i pregiudizi ha dato ragione alle due autrici. Insomma, 100 storie straordinarie, 100 donne che hanno cambiato il mondo, 100 esempi di forza e coraggio al femminile, 100 favole per sognare in grande. 

Storie della buonanotte per bambine ribelli – Le autrici

Francesca Cavallo: Nata a Taranto nel 1983, Francesca Cavallo è di Lizzano. E’scrittrice e regista teatrale.  A Milano ho fondato una compagnia teatrale che si chiama kilodrammi. Insieme ad altri cinque amici ha fondato a Lizzano Sferracavalli, il primo Festival Internazionale di Immaginazione Sostenibile. Tra una cosa e l’altra, ha fondato, assieme ad Elena Favilli Timbuktu, una società che fa prodotti digitali per bambini. A Timbuktu è direttrice creativa. Oggi vive tra la Puglia e la California.

Elena Favilli: Elena Favilli, giornalista e imprenditrice, studia prima semiotica all’Università di Bologna, poi vince una borsa di studio per il New Media Program della Berkeley Graduate School of Journalism. Dopo questi studi, il lavoro non le manca: un’agenzia di comunicazione, poi una rivista, più tardi un giornale. Ha una straordinaria capacità di raccontare questioni molto complesse con una grande semplicità e un grande rispetto per il lettore, quindi senza mai imporre un’opinione, ma cercando di presentare i fatti nel modo più chiaro e onesto possibile.
 

  • Titolo:  Storie della buonanotte per bambine ribelli
  • Autore: Elena Favilli e Francesca Cavallo
  • Editore: Mondadori
  • Genere: Libri per bambini
  • Prezzo: Euro 16,15

 

 

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta