Un nuovo sport: lo speedminton

Redazione

Un nuovo sport: lo speedminton

- venerdì 13 Maggio 2016 - 08:57

Un nuovo sport: lo speedminton. Divertirsi ovunque allenando il proprio corpo e migliorando il proprio equilibrio...

Divertirsi ovunque allenando il proprio corpo e migliorando il proprio equilibrio. 

 

di Valentina Bonura* 

Nei giornali, in TV, nei media in generale si parla di vari sport che ormai sono conosciuti da tutti. Al contrario, è poco conosciuto lo Speedminton, un mix di tennis e squash, approdato in Italia nel 2008. È il tipico sport che si può praticare ovunque, al coperto, in spiaggia, al parco.
Per praticare questo sport servono due racchette, uno speeder e tanta voglia di divertirsi.speedminton
Lo speeder consiste in una pallina leggera, chiamata ‘volano’, che può garantire una stabilità nel vento e traiettorie molto precise.
Se si vuole giocare una partita vera e propria bisogna che il campo in cui si gioca sia delimitato da un tracciato. Lo scopo del gioco è raggiungere il campo dell’avversario senza mandare il ‘volano’ fuori dai confini del campo, altrimenti è punto dell’avversario (simile allo sport della pallavolo).

La storia di questo sport nasce da Bill Brandes, il quale andava alla ricerca di un ‘volano’ più veloce e più stabile al vento.
Dopo tanti anni alcuni amanti di questa disciplina, dopo aver perfezionato alcuni punti, hanno contribuito alla crescita di quest’attività sportiva.
Alcune ricerche sostengono inoltre, che lo Speedminton aiuta a dimagrire e a tonificare, grazie al movimento costante di braccia, spalle e pettorali. Quindi, si parla di un ulteriore sport che racchiude divertimento e salute in un’unica sfera.
Il bello di questo sport è che per praticarlo non c’è bisogno di chissà quale tecnica particolare; lo possono praticare tutti, anzi solo chi ha tanta voglia di divertirsi!
Io personalmente passerei tutte le mie giornate estive a giocare a Speedminton, coinvolgendo chi è attorno a me in quel momento.

Magari anche noi quest’estate vedremo nelle nostre spiagge siciliane campi attrezzati per giocare a questo nuovo sport, o semplicemente vedremo ragazzi giocarci in riva al mare!

* Associazione Us Acli Palermo

 

          

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta