La Nuova Peugeot 308 alla conquista del mercato delle berline

Ambra Drago

La Nuova Peugeot 308 alla conquista del mercato delle berline

- lunedì 14 Ottobre 2013 - 08:50

Peugeot 308 leggera, elegante e ecologica, in Italia il 21 ottobre

 

Di Ambra Drago

 

Da Souchaux culla dell’avventura industriale di Peugeot iniziata 200 anni fa, la casa automobilistica francese  lancia la sua nuova  sfida alle berline tedesche. Arriva la Nuova 308, l’unica vettura ad avere mantenuto lo stesso nome della precedente, ma contraddistinta da innovazioni davvero importanti.  L’abbiamo provata in terra francese e ci siamo divertiti perché guidare la nuova Peugeot 308 è davvero gradevole; l’abitacolo, tra l’altro silenziosissimo, è impreziosito dall’utilizzo di ottimi materiali, da un cock-pit premium, sedili che sono delle vere e proprie poltrone e spazio a volontà. Anche i consumi sono interessanti sia nella versione benzina che diesel. L’abitacolo è originale e rifinito con cura: la strumentazione è rialzata, la plancia ha un design pulito e minimalista e i comandi sono facili da individuare; dà un tocco tecnologico l’ampio schermo touchscreen di 9,7” (di serie tranne che per la “base”, la sola con il “clima” manuale anziché automatico) incastonato nella plancia.

Per i giovani amanti del mondo tecnologico,ci saranno   sul touchscreen della Nuova 308  numerose applicazioni come  fra tutte la Coyote che ad esempio aggiorna sui lavori in corso oppure l’applicazione carburante che indicherà le stazioni di rifornimento.

Questa  nuova autovettura rappresenta oltre un terzo del mercato automobilistico del segmento C dedicato alle berline ha spiegato  Eugenio Franzetti- Direttore della Comunicazione Peugeot, il target sara’  prettamente maschile ma anche rivolto alle giovani coppie ed ai clienti che amano la tecnologia e l’ecologia dato il valore molto contenuto di emissioni CO2.

Lunga 4,25 m, alta 1,46 m e larga 1,80 m, la nuova Peugeot 308 è una vettura molto compatta.

Il volume bagagliaio (470 litri, di cui 35 litri nel vano sotto il tappeto) rappresenta un record nel segmento C.

Per quanto riguarda le motorizzazioni in Italia  la Nuova 308 sarà commercializzata nella versione berlina 5 porte, con tre motorizzazioni benzina (tre cilindri 1.2 VTI 82 CV; 1.6 THP 125 CV; 1.6 THP 155 CV) e due turbodiesel: 1.6 e-HDi 115 CV FAP Stop&Start; 1.6 HDi 92 CV FAP.

Il 21 Ottobre sarà presentata in Italia, nella versione cinque porte e nei quattro allestimenti tradizionali: Access che vale il 5% (da 16.900 euro), Active che vale il 40% (da 20.600 euro), Business (vale il 5%) e il top di gamma Allure che, sorprendentemente, vale il 50% delle vendite (da 22.300 euro). Le  aspettative di vendita in Italia sono notevoli, ha affermato Franzetti “Obiettivo quello di vendere 10.000 Peugeot 308 nell’intero 2014; che equivale al 6% nel segmento C berline”.

Peugeot Italia  sempre con un occhio di riguardo per il cliente ha pensato bene di estendere la garanzia a 4 anni (80.000 km) e di proporre l’esclusivo sistema di noleggio a privati Peugeot&Go che comprende l’utilizzo dell’auto, l’assicurazione, la tassa di circolazione e la manutenzione ordinaria e straordinaria a fronte di un canone fisso per tutto il periodo dell’operazione.

Il consiglio : Tra la vasta scelta di motorizzazioni  che offre la Nuova 308, è interessante il modello  turbo a benzina da 125 CV,  mentre se non si fanno troppi chilometri durante l’anno la 1.6 HDi nella variante da 116 CV, che abbina buone prestazioni ad economicità.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta