Ninni Terminelli lascia il Pd

Redazione

Ninni Terminelli lascia il Pd

- giovedì 30 Agosto 2012 - 16:13

Dal Pd si tira fuori l’ex consigliere comunale Ninni Terminelli che prosegue la sua esperienza politica con il movimento da lui lanciato “Prospettiva politica”.

 

di Giulia Noera

Descrive in una lunga lettera indirizzata al segretario Bersani le sue motivazioni.
Terminelli ritiene infatti la sua permanenza all’interno del Pd insopportabile ed afferma: “lascio un partito che ha abbandonato i dirigenti nei territori, che ha tradito i suoi ideali costitutivi e che assomiglia sempre di piu’ alla vecchia Dc”.
“Non sono cambiato io ma è cambiato il Pd”.
“Il mio Movimento Prospettiva Politica si colloca in un’area della sinistra”.
Prossimamente si svolgerà il coordinamento del moviemnto, il rifrimento politico per adesso per l’ex Pd sono Sel e IdV e la Federazione della Sinistra.
Una scelta maturata dopo aver preso anche atto di un Pd che ha cercatio come alleato l’Udc e il Terzo Polo.
Si definisce deluso Terminelli e vuole un partito nuovo.
“Il risultato dice Terminelli è che oggi il Pd non esiste ed ha assunto la forma di una ‘spa’, una brutta e vecchia organizzazione di stampo feudale”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta