Santa Rosalia in mano ai giovani

Redazione

Santa Rosalia in mano ai giovani

- mercoledì 20 Giugno 2012 - 19:04

La Giunta Orlando da spazio agli studenti nella progettazione del Festino

Quest’anno in occasione del Festino, la Giunta Orlando ha approvato una delibera che istituisce una convenzione con l’Accademia delle Belle Arti di Palermo, stabilendo che saranno proprio i suoi studenti a realizzare il nuovo carro di Santa Rosalia. 
Una squadra composta da sette falegnami, otto scultori, quattro scenografi, operai e giovani volontari, dovrà risolvere i problemi di logistica e creare tutto ciò che serve per l’organizzazione del Festino, compresi costumi e accessori di scena. 
I lavori si svolgeranno all’interno di un capannone nei cantieri culturali della Zisa, divenuto una discarica, riaperto dopo 13 anni di degrado, e trasformato, grazie a questa iniziativa, in un laboratorio d’arte.

Inoltre, il nuovo carro ospiterà la statua di Santa Rosalia realizzata dallo scultore palermitano Salvatore Rizzuti. 
L’assessore alla Cultura, Francesco Giambrone ha spiegato che il rapporto con l’Accademia inizia quest’anno e continuerà nei prossimi anni e che la scelta di coinvolgere e privilegiare gli istituti di alta formazione, farà da apripista alla strada che il Comune intende percorrere anche in futuro.

L’Accademia non sarà, infatti, l’unico istituto coinvolto. Parteciperà anche il Conservatorio di Musica e l’orchestra sarà formata dagli allievi dello stesso istituto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta