Andrea Vecchio il nuovo assessore della giunta Lombardo

Redazione

Andrea Vecchio il nuovo assessore della giunta Lombardo

- mercoledì 06 Giugno 2012 - 11:12

Il governatore siciliano Raffaele Lombardo prosegue con l’attività di rimpasto nella giunta regionale, anche l’assessore Pier Carmelo Russo si è dimesso, al suo posto Andrea Vecchio leader dell’Ance Catania. 

 

di Giulia Noera

 

A breve sarà nominato anche il nuovo assessore all’Energia, tra i nomi che circolano il deputato regionale catanese del Pdl Fabio Mancuso. 
Gli altri assessori entrati in giunta di recente sono Alessandro Arico’ di Fli all’Ambiente e Giuseppe Spampinato alla Famiglia di Api. 
Il governo regionale assume sempre più sembianze politiche in attesa dell’azione del Pd che durante l’assemblea deciderà sulla mozione di sfiducia a Lombardo. 
Il presidente dell’Ars Francesco Cascio,  nel caso dii mancate dimissioni del Presidente della Regione annuncia che si potrebbe ricorrere alla mozione di sfiducia. 

“Stia tranquillo, non si stanchi il presidente Cascio, puo’ anche andarsene in vacanza replica Lombardo mi dimettero’ il 28 o 29 luglio, esattamente 90 giorni prima delle elezioni”. 
Esce Pier Carmelo Russo, tecnico di area Pd, ed entra l’imprenditore antiracket Andrea Vecchio.
“Sono contento di presentare il nuovo assessore alle infrastrutture Andrea Vecchio, un imprenditore edile stimato e conosciuto, che conosco e stimo da molti anni”,dice il Presidente.
Lombardo ha spiegato che l’unico motivo per cui Russo rinuncia alla delega è per difendere la Regione dal contenzioso del valore di 800 milioni di euro con i costruttori dei termovalorizzatori.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta