Trofeo Sicilia Silver, al palermitano Testaverde

Testaverde_Doornroosje _horses foto (2)

Al palermitano Testaverde la tappa di Jumping Villa Albanese, in sella all’olandese Doornroosje, ad aggiudicarsi  la gara più importante della quarta tappa del Trofeo Sicilia Silver di salto ostacoli

Testaverde la tappa di Jumping Villa Albanese. E’ stato il giovane cavaliere palermitano Manfredi Testaverde in sella all’olandese Doornroosje ad aggiudicarsi la gara più importante della quarta tappa del Trofeo Sicilia Silver di salto ostacoli conclusa sui campi di Jumping Villa Albanese a Palermo.
Il cavaliere diciassettenne tesserato per l’Horsing Club Asd, è stato il più veloce e preciso nel barrage della C115 mista, che ha visto al via 29 binomi.
Per il giovane palermitano ha messo a segno due percorsi netti e tagliato il tempo del tracciato disegnato dal direttore di campo siracusano Giancarlo D’Aquila, in 35”52.
E’ stato il tempo a decidere la gara, perché anche secondo e terzo classificato sono usciti dal campo senza errori agli ostacoli. La piazza d’onore è andata a Carmela Ragona in sella a Caesar. La palermitana del Plutia Asd ha fermato il tempo a 36”78. Terzo posto per Federica Iuculano in sella a Indigo Z. La messinese del Centro Equitazione Ortoliuzzo ha tagliato il traguardo in 37”82.
Nella giornata di apertura era andata a Salvatore Di Giacomo in sella a Candra la prova C115 a tempo, gara clou di sabato 19 maggio. Il cavaliere comisano tesserato per il C.I. GBI ha chiuso senza errori agli ostacoli e con il tempo di 51”85. La piazza d’onore è anche in questa occasione di Carmela Ragona e Caesar (0; 52”18), mentre al terzo posto il palermitano del C.I. Chirone Stefano Enea in sella a Cdee (0; 52”72).
Si chiude così la quarta tappa del Trofeo Sicilia Silver che si è svolta anche grazie al sostegno degli sponsor che sostengono tutto il circuito: Centro Olimpo e Premium Horse, e grazie all’intervento dei partner tecnici del Comitato Regionale Sicilia: Las, Sarm Hippique e Pariani.
Il Trofeo Sicilia Silver resta a Palermo per il suo quinto appuntamento che avrà luogo negli impianti del CIR il 16 e 17 giugno; poi finalissima a Messina sui campi del C.I. La Palma (15/16 luglio).
Intanto la prossima settimana l’equitazione siciliana si trasferisce a Roma dove, in occasione dell’86° CSIO di Piazza di Siena Master d’Inzeo, i nostri cavalieri prenderanno parte alla Coppa del Presidente Intesa Sanpaolo Trofeo Challenge Bruno Scolari e alle diverse gare di contorno del prestigioso concorso ippico capitolino.