Maglia in pubblico…tutto pronto a Palermo

maglia_in_pubblico

Una vera e propria kermesse, due giorni ricchi di colori, fili, coffe siciliane, chiacchiere, socialità vera, non virtuale. Appuntamento in Piazza Sant’Anna a Palermo…il divertimento è assicurato!

 

di  Clara Di Palermo 

Ci siamo quasi…la giornata dedicata alla maglia in pubblico sta per arrivare. Poche ore e Piazza Sant’Anna a Palermo, una bellissima piazza del capoluogo siciliano, sarà colorata da fili e fili di lana e cotone. E, a dire il vero, saranno due le giornate dato che si inizia già domani mattina, 8 giugno, col laboratorio gratuito per la creazione di una borsa a uncinetto. Si prosegue al pomeriggio col knit café, il consueto appuntamento settimanale che ogni mercoledì e venerdì pomeriggio riunisce in piazza, davanti alle vetrine di una storica merceria, tante appassionate sferruzzatrici, ricamatrici, amanti dell’uncinetto o del cucito, alle quali viene offerto un the caldo o un  caffè o, semplicemente, una sedia per fare quattro chiacchiere.
Saranno tantissime, poi, le donne di tutte le età a partecipare all’appuntamento palermitano di quello che è un evento mondiale: la giornata dello sferruzzamento in pubblico, che si svolgerà sabato 9 giugno. A volerla organizzare in questa bellissima piazza cittadina sono stati gli instancabili titolari e collaboratori di Gullo Filati, storico negozio di settore che da generazioni ha scelto di essere non solo un esercizio commerciale ma un punto di riferimento per tutte le hobbiste appassionate.maglia_in_pubblico
E così succede che questa loro voglia di vitalizzare e colorare piazza Sant’Anna, con gli eventi  di maglia in pubblico venga giudicata meritevole di essere inserita nel programma ufficiale di “Palermo capitale italiana della cultura 2018”.
Anche perché alla Gullo Filati, i lavori di ristrutturazione del negozio hanno rivelato dei vecchi muri  che hanno ispirato un allestimento singolare e l’ideazione della mostra della coffa siciliana.
È iniziato tutto quasi per caso, dopo aver lanciato un contest: decorare una coffa siciliana secondo il proprio gusto e capacità manuali, lasciarla in negozio in esposizione per essere votata da clienti e visitatori, insieme con tutte le altre,  per partecipare al 1° trofeo  Gullo Filati crea.

“Così come per la giornata della maglia in pubblico non ci saranno più brave e meno brave – dicono alla Gullo Filati – ma solamente persone accomunate dalla voglia di trascorrere qualche ora in compagnia, chiacchierare, sferruzzare bere un the, allo stesso modo il contest per premiare la coffa più votata sarà solo un modo divertente per riscoprire e personalizzare un accessorio di tendenza per la prossima estate”.

La coffa siciliana, del resto, fa parte della nostra tradizione e, dunque, della nostra cultura.
La giornata della maglia in pubblico a Palermo vedrà il coinvolgimento anche di diverse associazioni, come “Cuore di maglia” che sull’intero territorio nazionale riunisce volontarie che creano copertine, cappellini, scarpette e giacchette scaldacuore per i piccoli nati prematuri negli ospedali di tutta Italia.
Ci sarà anche “Basta un quadrato”, associazione nata con un passa parola per realizzare (ai ferri o a uncinetto) quadrati di lana tutti delle stesse dimensioni, che poi vengono uniti per creare coperte per i senza tetto.

La socialità ritrova le vecchie tradizioni…basta contatti virtuali! Meglio ritrovarsi a condividere passioni, chiacchiere e…gomitoli

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *