Si muore tutti democristiani e Maria by Callas

si_muore_tutti_democristiani

 

Voglia di cinema! I consigli di Massimo Arciresi 

 

Si muore tutti democristiani (Italia, 2018) di Il Terzo Segreto di Satira con Walter Leonardi, Massimiliano Loizzi, Marco Ripoldi, Valentina Lodovini
Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Davide Rossi, Pietro Belfiore, Andrea Mazzarella formano il collettivo Il Terzo Segreto di Satira, affermatosi in questo decennio sul web e in tv con acuti sketches sull’attualità. Maggiormente legittimato a fare il passo verso il grande schermo rispetto a The Pills o The Jackal (e certo più di Favij, I Soliti Idioti – a proposito, qui c’è un ottimo Mandelli! – o Lucia Viscardi), il giovane gruppo affida al suo abituale terzetto d’attori (Leonardi, Loizzi, Ripoldi) i ruoli dei documentaristi idealisti che s’arrangiano tra matrimoni (di convenienza o da immortalare a pagamento) e concessioni parentali. Si presenta un’ormai insperata occasione di lavoro ben finanziato, ma c’è di mezzo un compromesso… Vivace, lucido (vedi l’amaro finale), estroso, con sapidi assolo e molti camei.

 

 

Oppure… maria_by_callas

Maria by Callas (id., Francia, 2017) di Tom Volf – Documentario
Da un lato i cosiddetti film-evento sono visibili solo per poco, dall’altro catalizzano l’attenzione di appassionati d’arte o musica, argomenti prediletti e qui compresenti. Vero, si abbozza il ritratto del soprano più noto di sempre, tracciato grazie a interviste rare e lettere (lette da Fanny Ardant nella versione originale, da Anna Bonaiuto in quella italiana), ma questo doc è pure un’umanissima ricostruzione (atta a ribaltare l’immagine di diva intrattabile, in realtà una professionista poliglotta che soffrì per amore e a causa del lavoro) punteggiata da arie di Bellini, Bizet, Puccini eseguite dal vivo.

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *