Le mostre fotografiche sulla Settimana Santa

uifNinoG

Con una certa puntualità, in corrispondenza con la conclusione della Quaresima, il Segretario Regionale dell’Unione Italiana Fotoamatori, Nino Giordano, propone una mostra personale relativa al tema della Settimana Santa, liberamente visitabile fino al 30 aprile 2017 presso lo spazio lettura dello Store Mondadori

 

di  Andrea di Napoli

Le varie funzioni religiose, dalla lavanda dei piedi alla Via Crucis ed alla classica Processione,  organizzate ogni anno dai fedeli appartenenti alla Confraternita dei Fornai, che ha sede presso la chiesa di Sant’Isidoro Agricola, sono particolarmente sentite dagli abitanti del quartiere palermitano dell’Albergheria che partecipano in massa al loro svolgimento.
La popolazione si dimostra particolarmente sensibile al sentimento del dolore presente nella celebrazione della Passione e Morte di Cristo e la commozione che accompagna il tragitto della statua di Maria Addolorata risulta preminente rispetto alla devozione rivolta verso la Croce.
Nonostante la loro profonda religiosità, molti credenti sembrano incontrare ancora qualche difficoltà a comprendere che il mesto percorso conduce alla Gloria della Redenzione. Perché … “se Dio muore è per tre giorni e poi risorge”(F.Guccini)!
In occasione dell’inaugurazione della mostra, introdotta da Nino Bellia, Presidente Onorario della U.I.F., con una acuta presentazione, la professoressa Michela Alamia, molto attiva all’interno del Centro Sociale del quartiere, ha suggerito a tutti gli intervenuti dei punti di attenta riflessione.
Durante un momento dedicato all’intrattenimento musicale insieme a Nicola Marchese, la stessa Michela Alamia ha cantato dei brani popolari appartenuti al repertorio di Rosa Balistreri.uif_Ninogiordano

Le stampe fotografiche a colori esposte sono state realizzate con l’abilità tecnica di un vero “maestro” e riportano alla mente le rappresentazioni sacre dei nomi più noti della Storia dell’Arte.
La mostra fotografica “La Settimana Santa all’Albergheria“, patrocinata dalla U.I.F., per Nino Giordano costituisce, nientemeno, la quattrocentodiciannovesima mostra personale.

La valenza culturale dell’evento espositivo consiste nel veicolare quanto sia importante, anche nel campo religioso, il mantenimento delle tradizioni, senza fossilizzarsi in un atteggiamento afflitto, ma acquistando la consapevolezza che “in ciò che noi crediamo Dio è risorto”(F.Guccini)!
Qualche cinefilo ricorderà, inoltre, che, un tempo, nella giornata del Venerdì Santo si osservava il digiuno e l’astinenza anche dai film, in quanto, in segno di cordoglio nei cinema non venivano effettuate le proiezioni.

Contemporaneamente l’Istituto Cervantes di Palermo ha allestito all’interno dell’Oratorio dei SS. Elena e Costantino, di Villa Bonanno, in piazza della Vittoria, a Palermo, la mostra “Pasos e Misteri. La Settimana Santa in Andalusia e in Sicilia”. La Fondazione Federico II, l’Ars, l’Associazione Caminos de Pasion, l’ Istituto Cervantes, la Fondazione Ignazio Buttitta ed il  Museo Antonio Pasqualino hanno voluto promuovere l’evento espositivo che offre l’opportunità di ammirare 75 immagini relative ai diversi riti e alle celebrazioni che riguardano la Pasqua in Spagna ed in Sicilia. Le tante analogie tra i costumi, i colori e l’accompagnamento musicale rivelano che i due Paesi adottano forme pressoché identiche per esprimere la medesima fede religiosa.

Si tratta, effettivamente di cerimonie molto simili tra loro come simile è il patrimonio culturale comune. Oltre ad avere lo scopo di valorizzare l’importanza artistica e sociale dei riti della Settimana Santa, la manifestazione intende favorire il turismo, le iniziative culturali e gli scambi tra le due regioni. La mostra sarà visitabile fino al 1° maggio 2017 (dal lunedì al sabato: 08:30-17:00; domenica e festivi: 08:30-12.30).
L’ingresso è libero.

http://www.inchiestasicilia.com/2017/04/11/la-pasqua-in-sicilia-e-dentro-i-siciliani/

http://www.inchiestasicilia.com/2017/04/11/la-tavola-di-pasqua-ecco-qualche-suggerimento/

http://www.inchiestasicilia.com/2017/04/11/ricordi-e-considerazioni-sulla-santa-pasqua/

http://www.inchiestasicilia.com/2017/04/11/monsignor-lorefice-presiede-i-riti-della-settimana-santa/

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *